"Perché i file AVI sono così grandi? Ho avuto un video 10-minuto ed è stato 4gb? Come posso renderlo più piccolo e mantenere la qualità?"

Questa è una domanda posta su Yahoo e può essere facilmente risolta convertendo AVI in MKV con alcuni efficienti metodi di codifica.

AVI è stato riconosciuto da molto tempo il miglior contenitore di file che abbiamo usato per archiviare dati audio e video. Ma può essere così enorme se non è affatto compresso. Ora come lo sviluppo della tecnologia, la gente vorrebbe trovare meno involucri occupati nello spazio e più convenienti, come MKV invece di AVI.

Per finire la conversione da AVI a MKV, un convertitore video è un must. Dove trovare un convertitore video utile per elaborare la conversione da AVI a MKV senza perdita di qualità? Continua a leggere qui e troverai la risposta.

Consigliato: il convertitore da AVI a MKV più affidabile

VideoSolo Video Converter Ultimate è il miglior convertitore da AVI a MKV, fondamentalmente a causa della sua velocità di conversione super-rapida e della qualità di uscita elevata. Non importa quanto grande sia il file AVI, puoi importarlo nel programma, impostarne il codec o altri parametri ed esportare rapidamente un video MKV di dimensioni molto più ridotte.

E non solo, VideoSolo Video Converter Ultimate supporta la conversione di video in formato diverso in 300 + tipi di altri formati tra cui MP4, MOV, WebM, ecc. Vale a dire, convertire AVI in MKV è una delle sue funzioni di base. Dopo l'installazione, puoi esplorare altri formati da convertire. Supporta sia il sistema operativo Windows che Mac.

Guida per convertire AVI in MKV in modo efficiente

Passo 1. Aggiungi file AVI nel convertitore da AVI a MKV

Avvia il convertitore da AVI a MKV. Viene visualizzata un'interfaccia semplice e rapida, e devi fare clic su "Aggiungi file" per individuare il file AVI che desideri aggiungere. Questo programma supporta la conversione batch, quindi puoi aggiungere più file contemporaneamente.

Aggiungi file AVI

Passo 2. Scegli il formato di output - MKV

Dopo aver aggiunto il file AVI, fai clic sull'elenco a discesa "Profilo" per scegliere un formato MKV di cui hai bisogno. Puoi anche utilizzare appieno la funzione di ricerca per scegliere il formato MKV più rapidamente.

Per vostra informazione, è possibile scegliere "H.265 / HEVC MKV video format (* .mkv)" per convertire AVI in "General Video". H.265 / HEVC è l'ultimo standard di compressione video.

Scegli il formato MKV

Passo 3. Personalizza le tue impostazioni di output

È consentito apportare diverse rettifiche nelle impostazioni di output. Scegli il video AVI (quando il video è selezionato, puoi vedere che c'è un bordo blu chiaro), quindi fai clic su "Impostazioni" per aprire la finestra delle impostazioni del profilo. Ora puoi cambiare encoder, bitrate, anche abilita l'effetto 3D per convertire AVI in MKV.

Personalizza le impostazioni di output

Passo 4. Avvia la conversione da AVI a MKV

Quando tutte le impostazioni sono state fatte, fare clic sul pulsante "Converti" per avviare la conversione da AVI a MKV. La conversione può essere completata in pochi minuti con la sua altissima velocità di conversione. E anche il file MKV in uscita è di ottima qualità. Nella finestra pop-up, puoi controllare lo stato di avanzamento della conversione. Inoltre, puoi selezionare "Nessuna azione" o "Spegni computer" dopo la conversione qui.

Converti AVI in MKV

Il convertitore da AVI a MKV come raccomandato è utile e utile. Puoi esplorare molte altre funzioni pratiche come convertire DVD fatti in casa in dispositivi portatili, tagliare segmenti video, aggiungendo filigrana al video, ecc. Ora basta scaricarlo e goditi il ​​tuo video.